Spedire a Cork

Spedire a Cork

Con SpedireSubito.com è possibile spedire pacchi a Cork in modo semplice, veloce e garantito. SpedireSubito.com è un servizio online di spedizione tramite corriere espresso, con ritiro e consegna a domicilio. SpedireSubito.com è specializzato nella spedizione di pacchi per l’Europa, con tariffe tra le più convenienti sul mercato, chiare e trasparenti.



Spedire pacchi a Cork:


Spedire buste a Cork di documenti espresso via aerea con consegna in 24h:


Spedire vino a Cork:


Tempi di consegna per Cork:

I tempi di consegna sono molto rapidi e vanno da 48 ore a 92 ore. Per alcune zone remote di Cork il recapito dei pacchi potrebbe avvenire entro, e non oltre, i 7 giorni lavorativi. Per le spedizioni speciali, con pesi e dimensioni particolari, è possibile richiedere un preventivo personalizzato.

Procedura per spedire pacchi a Cork:

CLICCANDO SUL PULSANTE CORRISPONDENTE AL SERVIZIO DI SPEDIZIONE SCELTO SI VERRà INDIRIZZATI ALLA PAGINA DEL MODULO “MODULO ORDINE DI SPEDIZIONE”

Compilare i campi del Mittente e del Destinatario, specificando il giorno del ritiro da parte del nostro corriere, le specifiche sulla quantità e/o le dimensioni dei colli da spedire.

Una volta completata la fase di inserimento dei dati necessari per la spedizione, cliccare sul pulsante "Ordina Spedizione".

Si verrà indirizzati nella pagina di pagamento on-line; il pagamento della spedizione è anticipato con carta di credito, carta prepagata oppure account PayPal.

Ricordarsi che, per ricevere la fattura (non obbligatoria) bisogna compilare il modulo per la fatturazione e/o la ricevuta fiscale, specificando codice fiscale ed eventuale partita iva.

Il completamento di tutta la procedura è obbligatorio, al fine di confermare l'ordine di spedizione e il relativo ritiro del pacco da parte del vettore incaricato.

Per usufruire di questo servizio è necessaria una stampante, infatti, bisogna stampare l'etichetta di spedizione ricevuta tramite email, ed attaccarla al pacco da spedire.

Cosa pensano di noi i nostri clienti:


Informazioni su Cork:

Cork detta anche capitale del sud, è un comune di 119.143 abitanti ed è la seconda città d’Irlanda dopo Dublino ed è oltre il capoluogo della contea di Cork anche la città principale della regione del Munster ed è stata anche capitale europea della cultura nel 2005.

Cork è una città portuale situata sulla foce del fiume Lee, particolarità di quest’ultimo è quella di tagliare la città in due, ma nel contempo prima di sfociare in mare, si divide in due creando al suo interno una piccola isoletta dove nacque il primo insediamento della città stessa.

Prime informazioni sulla città si hanno in dei documenti del 1185 ad opera del re Giovanni d’Inghilterra, ma nacque nel VI secolo fondata da San Fibar come centro monastico.

La città fu luogo di numerose scorribande ad opera dei vichinghi che la devastarono più e più volte, facendola riedificare alla fine con una cinta muraria; infatti possiamo notare ai giorni nostri anche una parte del cancello principale ed alcuni sezioni della cinta stessa.

Persone di spicco della cittadina sono Micheal Collins, politico irlandese e David Brandon attore,scrittore e regista.

La città è stata roccaforte dell’Ira durante la guerra di indipendenza, ed anche di chi si oppose al trattato Anglo-irlandese.

In città sono locate diverse cattedrali: la Cathedral of st Mary, del 1808 e di fede cattolica e la St. Anne di culto cattolico; la St. Finbarre’s Cathedral è invece di culto protestante, più famosa ed imponente della prima per dimensioni e prestigio. La costruzione di quest’ultima iniziò nel 1862, ad opera dell’architetto William Bueges, al cui termine della costruzione regalò al monumento un angelo dorato, tutt’oggi presente sul punto più alto della cattedrale; leggenda vuole che l’angelo dorato, che possiede tra le mani una tromba, il giorno del giudizio universale suonerà all’unisono con gli altri angeli, annunciando la fine del mondo.

La città dal punto di vista toponomastico è molto gradevole e non ha nulla da invidiare alle città più grandi dell’isola, la via principale: la St Patrick Street, più volte rimodernata è il principale luogo di shopping cittadino, mentre la zona commerciale si trova nella Grande Parade, la zona finanziaria si trova nel South Mall.

Molti edifici cittadini sono in stile georgiano, uno di essi è uno dei più alti d’Irlanda, stiamo parlando del municipio “the City Hall”, mentre il Mental Hospital è uno degli edifici più lunghi dello stato realizzato in puro stile vittoriano, l’edificio invece più rappresentativo è la torre campanaria di Shandon. Quest’ulrima situata nella parte più a nord della città è caratterizzata da due facciate realizzate in arenaria rossa ed in calcare bianco;la particolarità sta nel fatto che su ogni facciata sia rappresentato un orologio e che esso indichi un orario differente, a questo si deve di Four faced liar ossia “bugiardo a quattro facce”.

Da ricordare come in città siano presenti due birrifici, La Beamish e la Murphy’s.

La vita culturale a Cork è molto prolifica, infatti i cittadini amano molto la musica e l’andare a teatro o al cinema.

Sono presenti gallerie d’arte Come la Crawford Gallery Art e l’ultima nata nel 2004 la Lewis Glucksman Gallery;tra gli eventi si annoverano il St.Patrick’s Festival, patrono dell’Irlanda e i festeggiamenti durano 3 giorni; anche il Cork International Choral Festival che ha luogo nel City Hall; si ricorda in oltre il Cork Midsummer Festival, il Lee Swim ed i Cork Jazz Festival e Cork Film Festival.

La città è raggiungibile via treno dalla stazione di Dublino tramite la linea che termina nella città stessa.

L’aereoporto invece è a sud della città è uno dei più frequentati d’Irlanda è il Cork Airport, situato nella periferia meridionale nella zona del Ballygarvan è lo snodo principale delle rotte turistiche del sud dello stato.