Spedire a Santiago de Compostela

Spedire a Santiago de Compostela

Con SpedireSubito.com è possibile spedire pacchi a Santiago de Compostela in modo semplice, veloce e garantito. SpedireSubito.com è un servizio online di spedizione tramite corriere espresso, con ritiro e consegna a domicilio. SpedireSubito.com è specializzato nella spedizione di pacchi per l’Europa, con tariffe tra le più convenienti sul mercato, chiare e trasparenti.



Spedire pacchi a Santiago de Compostela:


Spedire buste a Santiago de Compostela di documenti espresso via aerea con consegna in 24h:


Spedire vino a Santiago de Compostela:


Tempi di consegna per Santiago de Compostela:

I tempi di consegna sono molto rapidi e vanno da 48 ore a 92 ore. Per alcune zone remote di Santiago de Compostela il recapito dei pacchi potrebbe avvenire entro, e non oltre, i 7 giorni lavorativi. Per le spedizioni speciali, con pesi e dimensioni particolari, è possibile richiedere un preventivo personalizzato.

Procedura per spedire pacchi a Santiago de Compostela:

CLICCANDO SUL PULSANTE CORRISPONDENTE AL SERVIZIO DI SPEDIZIONE SCELTO SI VERRà INDIRIZZATI ALLA PAGINA DEL MODULO “MODULO ORDINE DI SPEDIZIONE”

Compilare i campi del Mittente e del Destinatario, specificando il giorno del ritiro da parte del nostro corriere, le specifiche sulla quantità e/o le dimensioni dei colli da spedire.

Una volta completata la fase di inserimento dei dati necessari per la spedizione, cliccare sul pulsante "Ordina Spedizione".

Si verrà indirizzati nella pagina di pagamento on-line; il pagamento della spedizione è anticipato con carta di credito, carta prepagata oppure account PayPal.

Ricordarsi che, per ricevere la fattura (non obbligatoria) bisogna compilare il modulo per la fatturazione e/o la ricevuta fiscale, specificando codice fiscale ed eventuale partita iva.

Il completamento di tutta la procedura è obbligatorio, al fine di confermare l'ordine di spedizione e il relativo ritiro del pacco da parte del vettore incaricato.

Per usufruire di questo servizio è necessaria una stampante, infatti, bisogna stampare l'etichetta di spedizione ricevuta tramite email, ed attaccarla al pacco da spedire.

Cosa pensano di noi i nostri clienti:


Informazioni su Santiago de Compostela:

Santiago de Compostela è una città della Spagna di 95.092 abitanti situata nella Comunità Autonoma della Galizia.

Santiago De Compostela è il capoluogo della Galizia. attraversata dal fiume Tambre famosa perchè sede della tomba di Giacomo il Maggiore, apostolo di Gesu, e del conseguente Camino De Santiago, Patrimonio dell'UNESCO dal 1985, le spoglie sono conservate nella cattedrale della città, che è tappa finale di tutto il cammino.
La versione ufficiale della chiesa cattolica, riporta che nell'813 un eremita di nome Payo, venisse attirato da alcune luci sul monte Libredon, sede probabilmente di alcuni villaggi celti, qui trovo ben 3 corpi, di cui uno senza capo, e una scritta dove veniva dichiarato, che vi giacesse Jacobus, figlio di Zebedeo e Salomè, uno degli apostoli di Gesù, da qui Alfonso II ordinò di costruire un tempio che poi fu abitato dai monaci Benedettini nel 893.

Da qui in città iniziarono i pellgrinaggi che continuano fino ai giorni nostri, che permisero comunque la crescità di tutto l'apparato cittadino, il pellegrinaggio di santiago, era secondo solo a quello verso Roma e verso Gerusalemme, fu distrutta dall'esercito musulmano nel 997, ma poi subito ricostruita,, e tramite il vescovo Diego Xelmirez, la città si trasformo in luogo di culto e pellegringgio con la costruzione della Cattedrale nel 1075.

Un periodo d'ombra la città subii durante il periodo della scoperta delle Americhe, anche perchè tutti i commerci eran concentrati nel sud della Spagna, ma nei secoli a venire, prima con l'inaugurazione dell Università, e poi con il risveglio economico nei secoli XVII e XVIII. Nel 1993 è stato celebrato l'anno Giacobeo.
Si dice che ad inaugurare il cammino fu Carlo Magno per redimersi dalle proprie colpe, Dante invece  diede il nome di Pellegrinaggio a quel flusso di persone che da ogni parte d'europa viaggiano in direzione della città, durante il percorso si venivano a creare numerosi scambi culturali, cosa che accade tutt'oggi, anche perchè poi la città e la regione venivano considerati la parte finale della terra conosciuta, ignoti infatti erano i continenti che si trovavano al di la dell'oceano atlantico fino alla venuta e alla scoperta di Colombo. Da visitare come ovvio che sia è la cattedrale, da sottolineare è come il percorso è segnato da forme di conchiglia che ne indica il percorso ai fedeli, su tutto il percorso troviamo monasteri, locande e rifugi, e la durata va dalle 4 alle 6 settimane, e ha vari inizia, troviamo il percoso francese, spagnolo, portoghese ed inglese, ma molti lo iniziano anche dalla polonia e dal nord Europa.
 Se prima il percorso era rigorosamente a piedi, oggi troviamo anche viaggiatori che lo svolgono a cavallo in bicicletta e con altri mezzi, non motorizzati, ma ovviamente c'è chi non ne può fare a meno, ed infatti si può arrivare a Santiago anche in Bus nazionali e internazionali; la fermata più vicina al santuario è in Via Federico vila, o si può arrivare in treno o in auto, la fitta rete autostradale con l'AP6 e l'AP9 permette un'agevole raggiungimento della città, da non dimenticare l'aereoporto locale, il consiglio di chi già l'ha scelta come meta turistica è quello di visitare la città a piedi.

Il CAP di Santiago de Compostela è: 15700

Joomla SEF URLs by Artio