Spedire a Torun a prezzi chiari e convenienti

Spedisci subito a Torun con i migliori corrieri espressi

1

Cosa vuoi spedire?

2

Quanto misura?

kg
cm
cm
cm
3

Seleziona il Paese di partenza e destinazione

Scegli una nazione
Italia
Scegli una nazione
Italia

Spedisci subito a Torun in 4 mosse

Spedire online a Torun è semplice ed economico, ecco come ti aiutiamo a farlo.

Prepara il tuo pacco seguendo le istruzioni

Prepara l'imballaggio

Segui le nostre istruzioni per imballare la tua spedizione. Ti aiuteremo a spedire a Torun senza pensieri.

Crea la tua spedizion online

Crea la tua spedizione

Scegli se attendere ritiro a domicilio o lasciare il tuo pacco al punto di consegna.

Consegna il pacco al corriere o al punto di consegna

Consegna al corriere

Vai al punto di consegna più vicino oppure attendi il corriere comodamente a casa o dove vuoi tu.

Traccia la spedizione con i nostri aggiornamenti

Traccia la spedizione

Controlla la tua spedizione in tempo reale con il codice di tracciamento che ti inviamo via email, sino alla consegna a Torun.



Il modo più economico per spedire a Torun

Vuoi spedire in modo economico a Torun ma non sai da dove cominciare? Non sai se affidarti a Poste Italiane o ad altri corrieri espressi? Rilassati, ci pensiamo noi!

Inserisci nel box in cima a questa pagina il tipo di imballo che vuoi spedire, le dimensioni (altezza, larghezza e lunghezza), il peso e il Paese di partenza, e premi il pulsante Calcola tariffa. Troveremo per te la soluzione migliore e più economica per la tua spedizione a Torun.

Non dovrai far altro che decidere se attendere il corriere a casa o lasciare il tuo pacco al punto di consegna più vicino. Si fa prima farlo che a dirlo.



Come spedire un pacco a Torun

Vuoi spedire un pacco a Torun in modo conveniente e totalmente sicuro? Sei nel sito giusto per spedire pacchi a Torun! Con il nostro aiuto avrai fatto in meno di 5 minuti.


Quanto costa spedire un pacco a Torun?

Hai bisogno di spedire un pacco a Torun e cerchi un servizio affidabile ed economico per farlo? Sei nel posto giusto! Tutto ciò che devi fare è scegliere gli articoli che vuoi spedire e fidarti di noi, ti guideremo passo per passo fino alla consegna della tua spedizione.


Come si prepara un pacco?

La prima cosa da fare è scegliere quanti e quali pacchi vuoi spedire. Apri il menù a tendina e seleziona ciò che ti serve. Clicca su Aggiungi se hai bisogno di spedire più colli. Per ogni pacco che inserisci devi indicare dimensioni e peso, meglio essere precisi così otterrai soluzioni e preventivi specifici per le tue esigenze e non rischierai di pagare di più del dovuto. Una bilancia e un righello faranno al caso tuo.


Come si spedisce un pacco?

Abbiamo calcolato per te la tariffa e il servizio migliore per la tua spedizione, quello che vedi è il prezzo della spedizione (IVA inclusa) e la stima dei tempi di consegna.

A questo punto non ti resta che scegliere se preferisci portare il tuo pacco al punto di consegna o aspettare che il corriere venga a ritirarlo a casa tua.


Quali dati devo inserire?

Per gestire la tua spedizione al meglio, abbiamo bisogno di qualche dato. Inserisci i riferimenti per il mittente e destinatario della tua spedizione e una breve descrizione del contenuto del tuo pacco.

Se la tua spedizione è destinata a un Paese al di fuori della Comunità Europea servirà qualche minuto in più, ma è semplicissimo.

Verifica che tutto sia corretto, conferma e poi procedi al pagamento, puoi scegliere quello che preferisci. Se hai bisogno di ottenere una fattura, spunta la relativa casella e compila il form.


Pacco spedito!

Prima di lasciarlo al punto di consegna o di rilassarti e attendere il corriere, assicurati che il tuo pacco sia perfettamente imballato. Controlla la tua mail, entro due ore lavorative dalla conferma del tuo ordine ti invieremo l’etichetta da stampare e applicare al tuo pacco. Poi ti invieremo il codice di tracciamento che ti permetterà di monitorare in ogni momento la tua spedizione.



Come spedire una busta a Torun in modo economico

Vuoi spedire una busta a Torun in modo economico e sicuro? Sei nella pagina giusta! Con il nostro aiuto avrai fatto in meno di 5 minuti.


Quale busta scegliere?

Prima di tutto, scegli quante e quali buste spedire. Per i documenti standard sarà sufficiente una busta A4, se invece i tuoi documenti sono di grandezza superiore o devi spedire degli articoli compatti, il formato A3 fa al caso tuo. Apri il menù a tendina e seleziona ciò che ti serve. Clicca su Aggiungi se vuoi spedire più di una busta. Sceglieremo per te la soluzione migliore per la tua spedizione a Torun.


Dove spedire la busta?

Ora che abbiamo trovato la tariffa e il servizio migliore per spedire una busta a Torun, puoi scegliere se preferisci recapitare la tua busta al punto di consegna o attendere comodamente il ritiro a domicilio.


Che informazioni servono?

Abbiamo bisogno dei riferimenti del mittente e destinatario per gestire in modo accurato la tua spedizione.
Fai attenzione che tutti i dati che hai inserito siano giusti prima di passare alla fase del pagamento. Puoi pagare con carta di credito, Paypal o Satispay, quello che ti è più comodo. Se ti serve puoi richiedere una fattura, basta spuntare la casella apposita e compilare il form.


È ora di spedire la tua busta!

Ora che la tua busta è pronta e sigillata, scegli se lasciarla al punto di consegna o attendere che il corriere passi a ritirarla a casa tua. Prima però, devi attaccare alla tua busta l’etichetta che ti invieremo via mail entro due ore lavorative dalla conferma del tuo ordine. Non appena spedita la busta, ti invieremo il codice di tracciamento con cui potrai verificare lo stato della tua spedizione fino alla consegna a Torun.



Spedire un pallet a Torun

Con SpedireSubito puoi spedire un pallet a Torun con corrieri espresso specializzati al prezzo più basso del web! Tutto ciò che devi fare è rilassarti e continuare a leggere.

Spedire un pallet a Torun non è complicato, serve solo un po’ di pazienza e di precisione nell’imballo. Se non sai come fare, puoi leggere la nostra guida che trovi nella sezione Come imballare, vedrai è semplicissimo. Quando avrai finito, prendi bene le misure e il peso del bancale; fai attenzione a non superare i 500kg di peso, oltre purtroppo non possiamo spedire.

Inserisci le misure nell’apposito modulo e clicca su Calcola tariffa. Et voilà, la soluzione migliore per la tua spedizione pallet a Torun è servita!


Come si spedisce un pallet a Torun

Se la soluzione che ti abbiamo proposto per spedire un bancale a Torun ti convince, non ti resta che prenotare il giorno per il ritiro del tuo pallet e cliccare su Seleziona. Ti ricordiamo che la consegna e il ritiro del pallet avviene sempre sul piano strada.

Inserisci tutti i dati del mittente e del destinatario e poi procedi al pagamento: puoi pagare con carta di credito, Satispay e Paypal. Se ti serve la fattura, spunta la casellina accanto al box di pagamento e compila il form che vedrai comparire.

Dopo che avrai confermato l’ordine, riceverai un’etichetta via mail da stampare e appiccicare al tuo pallet. Ti consigliamo di stampare più di una copia dell’etichetta e di inserirne, oltre che sul fianco del pallet, anche al suo interno.

Quando il corriere avrà ritirato il tuo pallet ti invieremo il codice di tracciamento per seguire in tempo reale il viaggio della tua spedizione pallet a Torun.


Se hai un dubbio o semplicemente hai bisogno di chiarimenti, puoi contattare il nostro supporto clienti, saremo lieti di aiutarti, puoi scriverci, telefonarci o aprire un ticket dalle 9 alle 23 dal lunedì al venerdì.

Con SpedireSubito è possibile spedire pacchi a Torun in modo semplice, veloce e garantito. SpedireSubito è un servizio di spedizione tramite corriere espresso con ritiro e consegna a domicilio. SpedireSubito è specializzato nella spedizione di pacchi per l’Europa, con tariffe tra le più convenienti sul mercato, chiare e trasparenti.

Informazioni su Torun:

Torun è una città dell'Estonia di 205.934 abitanti situata nel Vovoidato di Cuiavia-Pomerania.

È una citta situata sulle rive del Vistola nel centro nord della Polonia.

Originariamente era un insediamento slavo, ma si hanno notizie che l’area fosse già abitata fin dal neolitico, il primo insediamento è datato addirittura 1100 AC.

Nel 1231 l'ordine dei Cavalieri Teutonici attaversarono il fiume Vistola è costruirono una loro roccaforte, nel 1233 due dei Cavalieri Teutonici firmarono l’atto di fondazione della città insieme a quella di Kulm, in seguito alle molteplici inondazioni, la città fu spostata dove sorge l’attuale centro storico.

Sull’altra riva del fiume, la città crebbe fino a far che entrò anche a far parte della lega anseatica e si trasformò in un importante città commerciale.

Durante il 1400 ci fu la prima Pace di Thorn che porto alla fine del conflitto tra il regno di Polonia e l' ordine Teutonico; fu fondata la Confederazione Prussiana, che si occupava di combattere l’aumento fiscale imposto dallo stato monastico dei Cavalieri Teutonici, a metà secolo la stessa confederazione si ribellò contro l’Ordine Teutonico e richiese la protezione del re Casimiro di Polonia, questa ribellione sfociò nella guerra dei tredici anni, che porto alla sconfitta dell' Ordine teutonico e alla sottoscrizione della seconda pace di Thorn.

Durante la Riforma Protestante fu una delle poche città polacche ad adottare il luteranesimo, e quando fu proposta la controriforma dai Gesuiti, i protestanti cercarono di contenere l’aumento del potere dei monaci Gesuiti, e nel secolo successivo le tensioni che si crearono fra le due fazioni crebbero, come nelle altre parti d’Europa, fino a sfociare in tumulti tra cui si ricorda il tumulto di Thorn del 1724 e da questo momento in poi l'influenza protestante subì un drastico abbassamento.

A partire dal '600 fino al '700 la città venne prima distrutta e poi conquistata dalle truppe svedesi, in seguito fu ceduta alla Prussia, per un periodo relativamente lungo oltre 100 anni.

La città nel corso del'800 divenne una città di confine, prima della Prussia e in seguito della Germania riunita, e proprio perchè città di confine fu cinta da fortificazioni militari, sopravvissute ad entrambe le guerre e sono di fatto un bellissimo esempio di architettura militare.

La città dotte attendere il trattato di Versailles per essere riannessa alla Polonia, dopo la prima guerra mondiale, ma ben presto fu riassediata dai tedeschi nel 1939, con la cosidetta campagna di settembre, negli anni successivi alla seconda guerra mondiale la città allargò i suoi confini e con essi il numero degli abitanti.

Trasformata in un centro industriale, Torun ben presto dovette sopperire alla richiesta di abitazioni da parte di un popolo in crescita, furono costruiti i nuovi quartieri di case popolari, a questi si contrappone il bellissimo centro storico medievale completamente intatto nonostante le guerre che l'hanno travolta.

Dopo la seconda guerra mondiale la città divenne un importante centro industriale specializzato nella produzione di fibre sintetiche, putroppo molte di queste fabbriche sono chiuse e la città ha incrementato notevolmente il settore turistico, con i suoi casamenti tipicamente neo gotici in mattoni rossi, il suo centro storico ricco di monumenti medievali, il bellissimo panorama notturno del fiume colarato dallo scintillio dell luci notture donano alla città un'atmosfera fiabesca in grado di incantare qualsiasi spettatore.

Il centro storico della città è diviso in due parti la città vecchia e la città nuova ed esso rappresenta uno dei complessi architettonici più improtanti della Polonia e dell'Europa centro- orientale in genere, tanto che nel 1997 è stoto dichiarato Patrimonio UNESCO.

Bellissimi i monumenti locati in questa zona della città come il municipio della città vecchia, Ratusz Staromiejski, sito in Piazza del Mercato è uno degli esempi più importanti dell'architettura medievale in Europa, la sua costruzione iniziò nel XIII secolo nei secoli successivi fu ampliato ed innalzato di un piano, la torre del Municipio è la più antica torre dell'Europa centro-orientale, l'edificio ora ospita una parte del Museo Circondariale.

Altro edificio storico e di spettacolare belleizza è la Basilica cattedrale di San Giovanni Battista e San Giovanni Evangelista, divenuta Cattedrale solo nel 1992, l'anno di costruzione risale al XIII secolo e la prima chiesa edificata era molto più piccola dell'attuale, le dimensioni variarono nel XIV secolo e in questo periodo fu ampliata più volte fino a raggiungere la sua forma attuale solo nel XV secolo.

La cattedrale presenta moltissime opere d'arte del periodo gotico, rinascimentale e barocco, la fonte battesimale del XIII secolo locata nella cattedrale molto probailmente servì per battezzare il famoso astronomo Copernico.

Anche la chiesa dell'Assunzione della Beata Vergine Maria è locata nella città vecchia, bellissima chiesa gotica del XIV secolo sormontata esternamente da tre torrette ottogonali, internamente ricca di affreschi del XIV secolo e di arredamenti gotici.

Altra chiesa monumentale è la Chiesa di San Giacomo posta nelle vicinanze di Pazza del Mercato della città nuova per la costruzione ci vollero ben 2 secoli, i lavori iniziarono nel 1309, grazie alle sue forme caratteristiche è di fatto uno degli esempi più belli del Gotico Baltico, arricchita internamente con affreschi del XIV secolo e con arredi dei più vari dal gotico al rinascimentale al marierismo e al barocco.

Nella città non mancano musei e gallerie, oltre al Museo Circondariale è presente il Museo dell'arte d'Estremo Oriente, il Museo di Archeologia, il Centro d'arte contemporanea, rinomata anche per la presenza dei teatri tra i quali si annoverano il teatrodi Wilam Horzyca, famoso teatro drammaturgico fondato nel 1904 e i teatri per bambini, come i Teatro delle Fiabe di Pomerano, il teatro delle marionette, il Mondo Incantato e Vaska.

La città che diede i natali a Niccolò Copernico è oggi sede di una delle più celebri Università al mondo per i risultati raggiunti in astronomiafornita di uno splendido planetario e del telescopio più grande dello stato, non si può non fare tappa al celeberrimo osservatorio di Piwnice.

Le principali attività economiche sono quelle legate all'industria e dei trasporti al settore high-tech e chimico e finanziario.

La città non possiede aeroporto ma vanta una delle migliori reti di mobilità del paese, il collegamento con Bydgoszcz o con la capitale Varsavia.

Il CAP di Torun è: 87-100 a 87-120

Non hai mai spedito online?

Non preoccuparti, è facilissimo. Ecco una breve guida per aiutarti a organizzare la tua spedizione con noi.

Come spedire

Come si prepara l'imballo?

In pochi minuti. Ecco qualche consiglio per spedire i tuoi oggetti in tutta sicurezza in modo semplice e veloce.

Come imballare

Come si misura l'imballo?

Quello che ti serve è un metro, una bilancia e un po’ di pazienza. Ecco qualche dritta per misurare il tuo imballo.

Come misurare