Spedire a Berlino a prezzi chiari e convenienti

Spedisci subito a Berlino con i migliori corrieri espressi

1

Cosa vuoi spedire?

2

Quanto misura?

kg
cm
cm
cm
3

Seleziona il Paese di partenza e destinazione

Scegli una nazione
Italia
Scegli una nazione
Italia

Spedisci subito a Berlino in 4 mosse

Spedire online a Berlino è semplice ed economico, ecco come ti aiutiamo a farlo.

Prepara il tuo pacco seguendo le istruzioni

Prepara l'imballaggio

Segui le nostre istruzioni per imballare la tua spedizione. Ti aiuteremo a spedire a Berlino senza pensieri.

Crea la tua spedizion online

Crea la tua spedizione

Scegli se attendere ritiro a domicilio o lasciare il tuo pacco al punto di consegna.

Consegna il pacco al corriere o al punto di consegna

Consegna al corriere

Vai al punto di consegna più vicino oppure attendi il corriere comodamente a casa o dove vuoi tu.

Traccia la spedizione con i nostri aggiornamenti

Traccia la spedizione

Controlla la tua spedizione in tempo reale con il codice di tracciamento che ti inviamo via email, sino alla consegna a Berlino.



Il modo più economico per spedire a Berlino

Vuoi spedire in modo economico a Berlino ma non sai da dove cominciare? Non sai se affidarti a Poste Italiane o ad altri corrieri espressi? Rilassati, ci pensiamo noi!

Inserisci nel box in cima a questa pagina il tipo di imballo che vuoi spedire, le dimensioni (altezza, larghezza e lunghezza), il peso e il Paese di partenza, e premi il pulsante Calcola tariffa. Troveremo per te la soluzione migliore e più economica per la tua spedizione a Berlino.

Non dovrai far altro che decidere se attendere il corriere a casa o lasciare il tuo pacco al punto di consegna più vicino. Si fa prima farlo che a dirlo.



Come spedire un pacco a Berlino

Vuoi spedire un pacco a Berlino in modo conveniente e totalmente sicuro? Sei nel sito giusto per spedire pacchi a Berlino! Con il nostro aiuto avrai fatto in meno di 5 minuti.


Quanto costa spedire un pacco a Berlino?

Hai bisogno di spedire un pacco a Berlino e cerchi un servizio affidabile ed economico per farlo? Sei nel posto giusto! Tutto ciò che devi fare è scegliere gli articoli che vuoi spedire e fidarti di noi, ti guideremo passo per passo fino alla consegna della tua spedizione.


Come si prepara un pacco?

La prima cosa da fare è scegliere quanti e quali pacchi vuoi spedire. Apri il menù a tendina e seleziona ciò che ti serve. Clicca su Aggiungi se hai bisogno di spedire più colli. Per ogni pacco che inserisci devi indicare dimensioni e peso, meglio essere precisi così otterrai soluzioni e preventivi specifici per le tue esigenze e non rischierai di pagare di più del dovuto. Una bilancia e un righello faranno al caso tuo.


Come si spedisce un pacco?

Abbiamo calcolato per te la tariffa e il servizio migliore per la tua spedizione, quello che vedi è il prezzo della spedizione (IVA inclusa) e la stima dei tempi di consegna.

A questo punto non ti resta che scegliere se preferisci portare il tuo pacco al punto di consegna o aspettare che il corriere venga a ritirarlo a casa tua.


Quali dati devo inserire?

Per gestire la tua spedizione al meglio, abbiamo bisogno di qualche dato. Inserisci i riferimenti per il mittente e destinatario della tua spedizione e una breve descrizione del contenuto del tuo pacco.

Se la tua spedizione è destinata a un Paese al di fuori della Comunità Europea servirà qualche minuto in più, ma è semplicissimo.

Verifica che tutto sia corretto, conferma e poi procedi al pagamento, puoi scegliere quello che preferisci. Se hai bisogno di ottenere una fattura, spunta la relativa casella e compila il form.


Pacco spedito!

Prima di lasciarlo al punto di consegna o di rilassarti e attendere il corriere, assicurati che il tuo pacco sia perfettamente imballato. Controlla la tua mail, entro due ore lavorative dalla conferma del tuo ordine ti invieremo l’etichetta da stampare e applicare al tuo pacco. Poi ti invieremo il codice di tracciamento che ti permetterà di monitorare in ogni momento la tua spedizione.



Come spedire una busta a Berlino in modo economico

Vuoi spedire una busta a Berlino in modo economico e sicuro? Sei nella pagina giusta! Con il nostro aiuto avrai fatto in meno di 5 minuti.


Quale busta scegliere?

Prima di tutto, scegli quante e quali buste spedire. Per i documenti standard sarà sufficiente una busta A4, se invece i tuoi documenti sono di grandezza superiore o devi spedire degli articoli compatti, il formato A3 fa al caso tuo. Apri il menù a tendina e seleziona ciò che ti serve. Clicca su Aggiungi se vuoi spedire più di una busta. Sceglieremo per te la soluzione migliore per la tua spedizione a Berlino.


Dove spedire la busta?

Ora che abbiamo trovato la tariffa e il servizio migliore per spedire una busta a Berlino, puoi scegliere se preferisci recapitare la tua busta al punto di consegna o attendere comodamente il ritiro a domicilio.


Che informazioni servono?

Abbiamo bisogno dei riferimenti del mittente e destinatario per gestire in modo accurato la tua spedizione.
Fai attenzione che tutti i dati che hai inserito siano giusti prima di passare alla fase del pagamento. Puoi pagare con carta di credito, Paypal o Satispay, quello che ti è più comodo. Se ti serve puoi richiedere una fattura, basta spuntare la casella apposita e compilare il form.


È ora di spedire la tua busta!

Ora che la tua busta è pronta e sigillata, scegli se lasciarla al punto di consegna o attendere che il corriere passi a ritirarla a casa tua. Prima però, devi attaccare alla tua busta l’etichetta che ti invieremo via mail entro due ore lavorative dalla conferma del tuo ordine. Non appena spedita la busta, ti invieremo il codice di tracciamento con cui potrai verificare lo stato della tua spedizione fino alla consegna a Berlino.



Spedire un pallet a Berlino

Con SpedireSubito puoi spedire un pallet a Berlino con corrieri espresso specializzati al prezzo più basso del web! Tutto ciò che devi fare è rilassarti e continuare a leggere.

Spedire un pallet a Berlino non è complicato, serve solo un po’ di pazienza e di precisione nell’imballo. Se non sai come fare, puoi leggere la nostra guida che trovi nella sezione Come imballare, vedrai è semplicissimo. Quando avrai finito, prendi bene le misure e il peso del bancale; fai attenzione a non superare i 500kg di peso, oltre purtroppo non possiamo spedire.

Inserisci le misure nell’apposito modulo e clicca su Calcola tariffa. Et voilà, la soluzione migliore per la tua spedizione pallet a Berlino è servita!


Come si spedisce un pallet a Berlino

Se la soluzione che ti abbiamo proposto per spedire un bancale a Berlino ti convince, non ti resta che prenotare il giorno per il ritiro del tuo pallet e cliccare su Seleziona. Ti ricordiamo che la consegna e il ritiro del pallet avviene sempre sul piano strada.

Inserisci tutti i dati del mittente e del destinatario e poi procedi al pagamento: puoi pagare con carta di credito, Satispay e Paypal. Se ti serve la fattura, spunta la casellina accanto al box di pagamento e compila il form che vedrai comparire.

Dopo che avrai confermato l’ordine, riceverai un’etichetta via mail da stampare e appiccicare al tuo pallet. Ti consigliamo di stampare più di una copia dell’etichetta e di inserirne, oltre che sul fianco del pallet, anche al suo interno.

Quando il corriere avrà ritirato il tuo pallet ti invieremo il codice di tracciamento per seguire in tempo reale il viaggio della tua spedizione pallet a Berlino.


Se hai un dubbio o semplicemente hai bisogno di chiarimenti, puoi contattare il nostro supporto clienti, saremo lieti di aiutarti, puoi scriverci, telefonarci o aprire un ticket dalle 9 alle 23 dal lunedì al venerdì.

Con SpedireSubito è possibile spedire pacchi a Berlino in modo semplice, veloce e garantito. SpedireSubito è un servizio online di spedizione tramite corriere espresso, con ritiro e consegna a domicilio. SpedireSubito è specializzato nella spedizione di pacchi per l’Europa, con tariffe tra le più convenienti sul mercato, chiare e trasparenti.

Informazioni su Berlino:

Posta nella parte orientale della Germania, a 70 km dal confine polacco, Berlino, con circa 3 milioni e mezzo di abitanti, è la città più popolosa della  Germania, nonché la sua capitale. Fa parte dell’Unione Europea di cui è il secondo paese più popoloso, dopo Londra. È uno dei più importanti centri culturali, mediatici e politici dell’Europa. La città ha una superficie molto vasta, di 892 km². L'estensione in senso nord-sud è di 38 km, in senso est-ovest di 45 km. E’ situata nella regione geografica del Brandeburgo e confina con 27 suoi comuni ma non fa parte dell'omonimo Land, da cui è peraltro interamente circondata. Berlino costituisce uno dei Land (stati federali) della Germania, perciò è una città-stato. Ciò significa che  il sindaco della città, la giunta e il consiglio comunale funzionano, al contempo, sia da  organi della città che del Land. Il sindaco è così anche Presidente dei Ministri, la giunta comunale è così anche Governo e il consiglio comunale è anche Parlamento. Berlino è ripartita in 12 distretti amministrativi. Ogni distretto, pur avendo poteri inferiori a quelli dei comuni negli altri Land, rappresenta un'unità amministrativa che elegge un proprio Consiglio dei delegati  e un sindaco. Ogni distretto si divide in più quartieri, complessivamente 95.

Berlino ha un clima temperato. D'estate possono essere superati spesso i 30 gradi e d'inverno la temperatura scende  sotto zero. Anche a livello giornaliero il clima è molto variabile e poco prevedibile anche a causa dei forti venti che cambiano velocemente le condizioni. In estate il vento è più costante e soffia da ovest. D’inverno, invece, è più variabile e proviene anche da sud. L'aria è meno inquinata rispetto alle grandi città italiane grazie a molti fattori, tra cui, appunto, il vento, l’efficienza dei trasporti pubblici e grandi aree verdi.  
Berlino nacque come borgo commerciale di origine slava nel XII secolo, in corrispondenza di  un'isola della Sprea. Capitale della Germania nazista, fu uno dei punti di mira principali dei bombardamenti alleati durante la seconda guerra mondiale. Alla fine della guerra fu scissa in quattro zone d'occupazione: i tre settori occidentali (Berlino Ovest) ed il settore sovietico (Berlino Est). Mentre Berlino Est divenne capitale della Repubblica Democratica Tedesca, Berlino Ovest fu un'enclave della Repubblica Federale, e del mondo occidentale. Per defilarsi al duro regime della RDT, molti abitanti di Berlino Est scapparono a Ovest. Solo nel 1953 circa 33.000 tedeschi della Germania orientale erano già scappati, rifugiandosi nella Repubblica Federale Tedesca.  L'esodo raggiunse tali proporzioni che la notte fra il 12 e il 13 agosto 1961, con il plauso dei paesi aderenti al Patto di Varsavia, vennero costruite barricate e fossati sul confine tra Berlino Est e Ovest. Il 15 agosto iniziò l’edificazione del Muro, uno dei simboli più significativi della guerra fredda, abbattuto 28 anni dopo, il 9 novembre 1989. Durante il periodo della sua esistenza più di 5000 persone provarono ad oltrepassare il Muro, di queste 3200 vennero catturate e 191 furono uccise. Con la riunificazione tedesca, Berlino è ritornata ad essere la capitale della Germania.

Per quanto riguarda la religione si può dire che a Berlino sono presenti tutte le più importanti religioni del mondo. La religione prevalente è la cristiana evangelica (23%, 757.000), in seguito troviamo quella cristiana cattolica (9%, 312.000), quella islamica (6%, 213.000) e infine quella ebraica (0.4%, 12.000). Tuttavia i berlinesi sono noti per essere mediamente poco devoti alla religione, infatti il gruppo maggiore è quello degli atei, con più del 60% della popolazione.
Berlino ha una rete di trasporti pubblici estesa e molto pratico. Anche il traffico privato è molto fluido. Il sistema di trasporto pubblico si suddivide in diversi mezzi, fra essi complementari. La rete tranviaria berlinese conta 22 linee urbane e 2 extraurbane. Berlino è un importante nodo ferroviario d’Europa, uno dei punti di congiunzione fra l'est e l'ovest dei trasporti continentali. Vi sono tre grandi aeroporti e tre grandi porti fluviali, utilizzati per il trasporto merci.
 Berlino ha ricevuto dal resto della Germania cospicui finanziamenti per la ricostruzione dopo il crollo del muro. La disoccupazione  di massa è in buona parte compensata dalla grande crescita di richiesta lavoro per la costruzione (e ricostruzione) di infrastrutture. Fra le principali fonti economiche vi è il turismo, che nell'ultimo decennio è considerevolmente accresciuto, portando la città fra le principali mete europee, quasi al pari di centri come Londra e Parigi. Altri settori principali, in rapida crescita, sono quelli dei servizi, tecnologia delle comunicazioni, mobilità, media e musica. Tra le maggiori aziende presenti in città vi sono la Siemens, l’Allianz e la BMW.

Non hai mai spedito online?

Non preoccuparti, è facilissimo. Ecco una breve guida per aiutarti a organizzare la tua spedizione con noi.

Come spedire

Come si prepara l'imballo?

In pochi minuti. Ecco qualche consiglio per spedire i tuoi oggetti in tutta sicurezza in modo semplice e veloce.

Come imballare

Come si misura l'imballo?

Quello che ti serve è un metro, una bilancia e un po’ di pazienza. Ecco qualche dritta per misurare il tuo imballo.

Come misurare