Spedire in Inghilterra

Spedire in Inghilterra

Con SpedireSubito.com è possibile spedire in Inghilterra in modo semplice, veloce e garantito. SpedireSubito.com è un servizio per spedire online con corriere espresso, con ritiro e consegna a domicilio. SpedireSubito.com è specializzato nella spedizione di pacchi in Inghilterra ed in tutta Europa, con costi di spedizione tra i più convenienti sul mercato, chiari e trasparenti.



Spedire pacchi in Inghilterra:


{rsform 55}

Spedire buste in Inghilterra di documenti espresso via aerea con consegna in 24h:


{rsform 54}

Spedire vino in Inghilterra:


{rsform 56}

Tempi di consegna in Inghilterra:
I tempi di consegna sono molto rapidi e vanno da 48 ore a 92 ore. Per alcune zone remote del Inghilterra il recapito dei pacchi potrebbe avvenire entro, e non oltre, i 7 giorni lavorativi. Per le spedizioni speciali, con pesi e dimensioni particolari, è possibile richiedere un preventivo personalizzato!

 

Procedura per spedire pacchi in Inghilterra:

{rsform 58}
Come spedire un pacco


Come imballare un pacco

Cosa pensano di noi i nostri clienti:


Con i nostri servizi online di spedizione è possibile spedire pacchi in tutta l'Inghilterra, ed in città come:



Informazioni sull'Inghilterra:

L'Inghilterra è una delle quattro nazioni costitutive del Regno Unito UK, insieme a Galles, Scozia e Irlanda del Nord. Nei Paesi dell'Europa CEE non è obbligatorio alcun documento dogale, di trasporto e/o fattura. I Pacchi non sono soggetti al controllo della Dogana, non di meno vengono ispezionati  con scanner a raggi X ed a campione sottoposti a controlli con unità cinofile, per prevenire il traffico di merce illegale.

Il Regno Unito è situato a largo delle coste occidentali dell'Europa settentrionale, ed è circondato dal Mar del Nord, dall'Oceano Atlantico, dal Mar d'Irlanda e a sud dal Canale della Manica.

Il Regno Unito possiede anche quattordici territori d'oltremare che costituiscono i resti dell'antico Impero britannico tra cui Bermuda, Gibilterra, le isole Pitcairn e le isole Falkland. Il Regno Unito è una monarchia parlamentare e la regina Elisabetta II è il Capo dello Stato di 16 paesi membri del Commonwealth delle nazioni: i reami del Commonwealth (tra i quali il Canada, l'Australia, la Nuova Zelanda e la Giamaica).

E' stato il  paese dove ha avuto inizio la rivoluzione industriale e fu una potenza di prim'ordine, soprattutto tra il XIX e il XX secolo. Membro del G8 il Regno Unito è tra i paesi più sviluppati al mondo. Ha una popolazione di circa 63 milioni di abitanti ed è membro dell'ONU e della NATO.

L'attuale crescita della popolazione è dovuta principalmente al saldo migratorio netto, ma anche a un aumento del tasso di natalità e all'aumento della speranza di vita.I cittadini dell'Unione europea hanno il diritto di vivere e lavorare nel Regno Unito anche se disposizioni transitorie si applicano ai rumeni e bulgari i cui paesi hanno aderito all'UE nel gennaio 2007.

L'economia del Regno Unito è costituita, in ordine decrescente di grandezza, delle economie di Inghilterra, Scozia, Galles e Irlanda del Nord. L’aggregato, sulla base dei tassi di cambio, fa sì che quella del Regno Unito sia la sesta più grande economia del mondo e la terza più grande in Europa dopo Germania e Francia. Il paese possiede importanti materie prime energetiche ed in particolare: carbone, gas naturale e petrolio. L'industria automobilistica aveva un ruolo importante nel passato, ma con il crollo del MG Rover Group è andata declinandosi. Molto importante  l'industria chimica e farmaceutica, con importanti aziende di carattere internazionale (GlaxoSmithKline e AstraZeneca).
 Il settore terziario è cresciuto notevolmente ed è dominato dai servizi finanziari, in particolare dal settore bancario ed assicurazione. Il Regno Unito si è classificato sesto  polo di destinazione turistica al mondo, il turismo dunque ha un ruolo importante nell'economia.

La moneta del Regno Unito è la sterlina inglese, rappresentata dal simbolo £. Il Regno Unito ha scelto di non aderire all’euro al lancio della moneta.


*I tempi di consegna 48/72h sono indicativi ed in ogni caso non vincolanti, relativi alle nostre statistiche basate su partenze dai maggiori centri commerciali italiani verso i maggiori centri commerciali dell'Europa continentale occidentale.

Inoltre fatti o eventi non dipendenti da SpedireSubito.com, fra cui quelli dovuti a puro titolo esemplificativo ma non limitativo, a cause di forze maggiori: atti di autorità pubbliche nell'esercizio del proprio mandato, scioperi, disfunzioni delle reti di trasporto aereo e terrestre causate da fenomeni atmosferici o calamità naturali, potrebbero influire sui tempi di consegna.

Per ricevere una stima dei tempi di transito, comunque non vincolanti, Vi invitiamo a contattare preventivamente l'assistenza clienti.