Spedire a Kranj

Spedire a Kranj

Con SpedireSubito.com è possibile spedire a Kranj pacchi in modo semplice, veloce e garantito. SpedireSubito.com è un servizio online di spedizione tramite corriere espresso con ritiro e consegna a domicilio. SpedireSubito.com è specializzato nella spedizione di pacchi per l’Europa, con tariffe tra le più convenienti sul mercato, chiare e trasparenti.




Spedire pacchi a Kranj:


Spedire buste a Kranj di documenti espresso via aerea con consegna in 24h:


Spedire vino a Kranj:


 

 

Tempi di consegna per Kranj:

I tempi di consegna sono molto rapidi e vanno da 48 ore a 92 ore. Per alcune zone remote di Kranj il recapito dei pacchi potrebbe avvenire entro, e non oltre, i 7 giorni lavorativi. Per le spedizioni speciali, con pesi e dimensioni particolari, è possibile richiedere un preventivo personalizzato.

Procedura per spedire pacchi a Kranj:

CLICCANDO SUL PULSANTE CORRISPONDENTE AL SERVIZIO DI SPEDIZIONE SCELTO SI VERRà INDIRIZZATI ALLA PAGINA DEL MODULO “MODULO ORDINE DI SPEDIZIONE”

Compilare i campi del Mittente e del Destinatario, specificando il giorno del ritiro da parte del nostro corriere, le specifiche sulla quantità e/o le dimensioni dei colli da spedire.

Una volta completata la fase di inserimento dei dati necessari per la spedizione, cliccare sul pulsante "Ordina Spedizione".

Si verrà indirizzati nella pagina di pagamento on-line; il pagamento della spedizione è anticipato con carta di credito, carta prepagata oppure account PayPal.

Ricordarsi che, per ricevere la fattura (non obbligatoria) bisogna compilare il modulo per la fatturazione e/o la ricevuta fiscale, specificando codice fiscale ed eventuale partita iva.

Il completamento di tutta la procedura è obbligatorio, al fine di confermare l'ordine di spedizione e il relativo ritiro del pacco da parte del vettore incaricato.

Per usufruire di questo servizio è necessaria una stampante, infatti, bisogna stampare l'etichetta di spedizione ricevuta tramite email, ed attaccarla al pacco da spedire.

Cosa pensano di noi i nostri clienti:


Informazioni su Kranj:

Kranj è una suggestiva cittadina della Slovenia, con un notevole bagaglio culturale e storico. Sorge nei pressi della confluenza dei fiumi Kokra e Sava ed è circondata dai monti Caravanche e dalla valle del Sorsko Polje, rendendo la città naturalmente fortificata, anche se la necessità l'ha portata a difendersi con mura, spesse fino a 10 metri, torri e fossati difensivi risalente al VII a.c.

La città di Kranj è stata luogo di nascita di numerose personalità e artisti sloveni, tra i quali spicca il sommo poeta France Preseren, il cui nome portano molti monumenti di questa graziosa cittadina.

Kranj è stata riconosciuta monumento culturale nel 1983: una città che coniuga la storia vissuta, con uno stile di vita vivace e moderno.

Uno dei principali monumenti dell'intero paese sloveno, dal grande valore culturale, è il Municipio di Kranj, composto da due edifici: uno antico, con una loggia e una torre con l'orologio, e uno più recente, rinascimentale. Di grande interesse sono la "Sala Rinascimentale Matrimoni", del 1638, con soffitto di legno e un portale finemente intarsiato, e la "Sala delle Colonne", di stile tardo-gotico, risalente al XVI secolo. Questo splendido edificio ospita frequentemente mostre.

Come accennato, la città di Kranj commemora il suo sommo poeta: infatti, la casa del poeta è diventata Museo Commemorativo, dove sono visitabili la sua camera da letto e lo studio dell'avvocato , e il Parco cittadino, il "F.Preseren".

Molto suggestiva è la "Cappella dell'Ossario", del XIII, rinvenuta sotto il pavimento, dietro la chiesa di Sv. Kancijan, dove un tempo c'era un cimitero: sono visibili strati di crani ed estremità di ossa umane. La chiesa di "Sv. Kancijan" è un edificio del XV secolo che presenta il classico esempio di presbiterio a "coro lungo", oltre a numerosi affreschi del 1460 del pittore Zirovnica.

Passeggiare nel centro medievale significa imbattersi in edifici caratteristici come il "Casello Daziario" , del 1527, una tipica casa con l'aggetto tipicamente sloveno, che rende il tutto fiabesco: è presente ancora l'insegna metallica del tempo, con lo stemma della città.

Un salto nel tempo è la "Tintoria di Pirc", del XVIII, che lavorava per le più importanti città austro-ungariche.

Sede del museo della Gorenjska è il "Castello Khislstein", dal nome dell'ultima famiglia che lo ha abitato: una struttura, parte delle mura della città le quali , assieme al cortile, risalgono al 1578. Ricco di opere d'arte è il rinascimentale "castello Brdo" del 1510, abitato tra gli altri da Tito.

Kranj presenta testimonianze della Grande Guerra, con l'opera di ingegno dei cittadini che hanno scavato gallerie sotterranee come rifugio dai bombardamenti.

Molto pittoresco è il quartiere di Pungert, appena distante dal centro della città: qui una volta vi sorgevano i giardini dei cittadini ed ora è situata una torre difensiva del XVI e una chiesa dedicata ai Santi Rocco, Fabiano e Sebastiano, protettori dalla peste che colpì la città.

Joomla SEF URLs by Artio