• Con dazi doganali si intendono delle imposte indirette applicate sul valore di tutti i prodotti importati ed esportati dal paese che le impongono, nel caso dell’ Europa si applica un dazio doganale per tutti i prodotti che provengono o sono diretti in paesi che non fanno parte della Comunità economica Europea
  • Con valore intrinseco si intende il valore della merce senza eventuali costi esterni aggiuntivi.
  • Con valore di transazione si intende il prezzo effettivamente pagato o da pagare per l’esportazione verso il paese destinatario.
  • Con franchigia si intende la soglia di valore che non bisogna superare per essere esenti dai dazi e dall’Iva.

Se si spedisce a nome di una società bisogna allegare alla spedizione:

Fattura proforma o commerciale contenete le seguenti indicazione:

  • Numero EORI registrato in ogni rispettivo paese
  • Descrizione precisa della merce
  • Codice HS (Codice doganale armonizzato), valore della merce
  • Il paese di origine
  • Il motivo dell’esportazione
  • Indirizzo e le informazioni di contatto del destinatario e del mittente


Se si spedisce come persona fisica:

come per le altre spedizioni internazionali bisogna seguire diverse regole, ad esempio sono necessari dei documenti a seconda del valore della merce spedita e del suo scopo (regalo, oggetto in vendita, etc.)

Dazi doganali

  • Di norma non è richiesto il pagamento dei dazi se le merci spedite verso il U.K. hanno un valore inferiore a 12£
  • Applicazione del tasso del 2,5% se il valore della merce è compreso tra i 135 £ e i 630 £
  • Se il valore intrinseco della merce supera i 630 £ il valore del dazio sarà calcolato in relazione al tipo di prodotto e al Paese di origine.
  • Alcool, profumi e tabacchi sono sempre esclusi dall’esenzione dei dazi indipendentemente dal loro valore.

Pagamento Iva

Il pagamento iva dipenderà dal valore del bene esportato nel Regno Unito. Il pagamento è previsto nei seguenti casi:

  • Articoli acquistati ed importati di valore superiore ai 15 £
  • Alcool, profumi e tabacchi indipendentemente dal valore
  • Articoli importati come regalo di valore superiore ai 39£
    NB. Per essere considerati come 'regali' nei controlli doganali i beni devono essere:
    • Descritti come regalo sulla dichiarazione doganale
    • Spediti in occasione di compleanni, anniversari, matrimoni
    • Acquistati e spediti tra privati
    • Destinati al solo uso personale

Commissione da parte del corriere

Oltre ai costi dei dazi e dell’iva possono essere applicati dei costi aggiuntivi da parte del corriere. In particolare:

  • Commissioni di avanzamento: il corriere per anticipare i tempi di sdoganamento potrebbe anticipare il costo dei dazi e dell’iva per conto del cliente e quindi potrebbe addebitare a quest’ultimo una spesa aggiuntiva del 5% sull’importo pagato stabilendo un minimo di 20 £ fino ad un massimo di 500 £. Su tale commissione sarà applicata l’iva al 20%
  • Ingresso multilinea: in caso di emissione di fattura da parte del cliente verso il destinatario della merce per ogni riga successiva alla quinta presente in fattura il corriere può addebitare per ogni singola riga un costo aggiuntivo di £ 5,00 per ogni riga successiva alla sesta.

Tasso di cambio

Il tasso di cambio è il tasso con cui sono scambiate le due monete. Si ricorda che 1 sterlina corrisponde a € 1,17 quindi 1 € equivale a 0,86 £. Tale tasso è necessario in fase di sdoganamento per ottenere il valore intrinseco della merce spedita e stabilirne l’importo per l’eventuale applicazione di dazi e iva secondo i prospetti sopra descritti.


Esempio pratico simulazione spedizione di un pacco

Mettiamo in pratica quello che abbiamo descritto e simuliamo la spedizione di un pacco tra privati del valore intrinseco di € 350,00 e un costo di spedizione di € 35,00 quindi € 385,00 (€ 350,00 +€ 35,00) che sarà il valore di transazione.

Tasso di cambio
Applicando il tasso di cambio 1 €= 0,86 £ avremo un valore intrinseco di 301,00£ (350 x 0.86) che ,poiché supera la soglia di 135£ necessario per l’esenzione, sarà soggetta a dazi e iva. A questo punto il valore di transazione 385,00 € (valore intrinseco + costo di spedizione) sarà convertito in sterline ottenendo un importo di 331,10 £ (385,00 x 0,86)
Importo dazio
Se per esempio il valore del dazio applicato è del 2.5% avremo un importo totale di £ 339,38 ( 331,10 £ + 8,28 £) per un valore di dazio pagato di £ 8.28
Calcolo iva
All’ importo totale compreso di dazio di 339,38£ applichiamo l’Iva al 20% quindi otteniamo un valore totale di 407,26 ( 339,38 + 20% =67,88)
Commissione di avanzamento:
Poniamo il caso che la fattura allegata alla spedizione sia formata da 9 righe pagheremo 5 £ per ogni riga successiva alla quinta e quindi nel nostro esempio ci saranno addebitati 20 £
Ingresso multilinea
Poniamo il caso che la fattura allegata alla spedizione sia formata da 9 righe pagheremo 5 £ per ogni riga successiva alla quinta e quindi nel nostro esempio ci saranno addebitati 20 £
Importo totale da pagare:
L’importo totale da pagare è dato dalla somma di dazio, iva, commissioni di avanzamento e ingresso multilinea. Quindi: dazio 8.28 £ + Iva 67,88£ + commissione avanzamento 20£ + ingresso multilingua 20 £ per un totale di £ 116,16


Abbiamo così illustrato tutte le informazioni ufficiali necessarie per la spedizione verso la Gran Bretagna. La maggior parte della merce può essere spedita anche se è consigliabile consultare la lista dei prodotti proibiti o non assicurabili. Un adeguato imballaggio è la migliore garanzia per far sì che la merce arrivi nel Regno Unito in buone condizioni e soprattutto è consigliato consegnare al corriere tutti i documenti necessari per la spedizione:

  • Fattura proforma o fattura commerciale in 5 copie
  • Dichiarazione libera esportazione
  • Etichette di spedizione da attaccare sul pacco
  • Copia documento mittente
  • Copia documento destinatario