Spedire a Cottbus

Spedire a Cottbus

Con SpedireSubito.com è possibile spedire pacchi a Cottbus in modo semplice, veloce e garantito. SpedireSubito.com è un servizio online di spedizione tramite corriere espresso, con ritiro e consegna a domicilio. SpedireSubito.com è specializzato nella spedizione di pacchi per l’Europa, con tariffe tra le più convenienti sul mercato, chiare e trasparenti.



Spedire pacchi a Cottbus:


{rsform 55}

Spedire buste a Cottbus di documenti via aerea con consegna in 24h:


{rsform 54}

Spedire vino a Cottbus:


{rsform 56}

Tempi di consegna per Cottbus:

I tempi di consegna sono molto rapidi e vanno da 48 ore a 92 ore. Per alcune zone remote di Cottbus il recapito dei pacchi potrebbe avvenire entro, e non oltre, i 7 giorni lavorativi. Per le spedizioni speciali, con pesi e dimensioni particolari, è possibile richiedere un preventivo personalizzato.

Procedura per spedire pacchi a Cottbus:

{rsform 58}

Cosa pensano di noi i nostri clienti:


Informazioni su Cottbus:

Cottbus è un citta tedesca di 102.129 abitanti situato nella regione di Brandeburgo.

Situata nella Germania dell’est quasi al confine con la Polonia, sulle rive della Sprea, presso la foresta dello Spreewald, a 120km da Berlino; le notizie del primo insediamento si hanno circa nel  X secolo, ad opera dei Sorbi, i quali eressero un castello su un' isola di sabbia nei pressi del fiume, ma la prima menzione ufficiale sia ha solamente nel 1156, tre secoli più avanti la città fu coloniata dai tedeschi che visserò in comunita con i sorbi stessi, nel medioevo Cottbus fu famosa per la produzione di lana e tendaggi vari che ne aumentarono il commercio in esportazione verso la Boemia e la Sassonia, oltre che nella regione stessa.

Nel 1462, passò sotto il controllo del Mangraviato di Brandeburgo prima di passare sotto il Regno di Prussia nel 1701.

Dal 1949 fino alla riunificazione, del 1990, della Germania la città faceva parte della RDC, la Repubblica Democratica Tedesca.
Particolare della cittadina è quello di avere i cartelli in doppia lingua, in tedesco e in lusaziano, il lusaziano non è altro che la lingua slava dei Sorbi ormai in disuso dai cittadini ma che continua comunque ad essere insegnata in una scuola della città, ad essa è dedicato il Wendisches Museum.
Non è una città ricca di monumenti, possiamo comunque notare come siano presenti ancora le mura cittadine, perfettamente conservate, l'imponente Oberkirche, chiesa del XIV secolo, lo Staatstheater in stile liberty, è presente il castello della città "Branitz" con parco omonimo, un'altro parco creato da Hermann von Pückler-Muskau su modello dei parchi inglesi ideale per passeggiate e giri in canoa.

Attualmente la città ha sviluppato il settore terziario in partocolare si è dedicata alle scineze e all'università; nel 1974 fu inaugurato la cupola del planetario tra le più belle in assoluto, non mancano gli edifici costruiti seguendo i canoni dell'architettura d'avanguardia e da non perdere è il Kunstmuseum Dieselkraftwerk un bellissimo mmuseo d'arte contemporanea creato all'interno centrale elettrica in disuso.

La città non è fornita di aeroporto ma è perfettamente collegata a Berlino, con linee dirette di treni e bus.

Il CAP di Cottbus è: 03042-03055