Spedire in Irlanda del Nord

Spedire in Irlanda del Nord

Con SpedireSubito.com è possibile spedire pacchi in Irlanda del Nord in modo semplice, veloce e garantito. SpedireSubito.com è un servizio di spedizione online, con ritiro e consegna a domicilio, tramite Corriere Espresso. SpedireSubito.com è specializzato nella spedizione di pacchi per l’Europa, con tariffe tra le più convenienti sul mercato, chiare e trasparenti.

 

 

 

 

Spedire pacchi in Irlanda del Nord:


{rsform 53}

Spedire buste in Irlanda del Nord di documenti espresso via aerea con consegna in 24h:


{rsform 54}

Spedire vino in Irlanda del Nord:


{rsform 56}

Tempi di consegna in Irlanda del Nord:

I tempi di consegna sono molto rapidi e vanno da 48 ore a 92 ore. Per alcune zone remote della Irlanda del Nord il recapito dei pacchi potrebbe avvenire entro, e non oltre, i 7 giorni lavorativi. Per le spedizioni speciali, con pesi e dimensioni particolari, è possibile richiedere un preventivo personalizzato!

Procedura per spedire pacchi in Irlanda del Nord:

{rsform 58}

Cosa pensano di noi i nostri clienti:


Informazioni sulla Irlanda del Nord:

L' Irlanda del Nord è una delle quattro nazione costitutive che compongono il Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del nord.

La sua area geografica copre 13.843 km² e confina a sud con la Repubblica d'Irlanda la sua capitale è Belfast con una pololazione di oltre 1'000'000 di persone (Circa il 3% della popolazione del Regno Unito).

L'Irlanda del nord fu creata quando l'Irlanda venne divisa in due fazioni, l'Irlanda del Nord e l'Irlanda del sud nel 1921 con una legge realizzata nel 1920 dal parlamento del Regno Unito, a differenza dell'Irlanda del Sud che nel 1922 sarebbe divenuta lo Stato Libero d'Irlanda in quando la maggioranza della pololazione voleva restare all'interno del Regno Unito.

Gran parte della popolazione Irlandese era protestante, tuttavia una minoranza significativa principalmente cattolica era nazionalista e repubblicana, quindi desiderava un Irlanda unita ed indipendente dal dominio Britannico.

L'Irlanda del nord è stata la regione più industrializzata dell'isola, poiché dopo la discesa economica seguita al periodo di turbolenza politica e sociale, nella fine degli anni novanta la sua economia è cresciuta fortemente, questa crescita dovuta in parte al "dividendo di pace" e dall'aumento dei commerci con la Repubblica d'Irlanda, che ha portato a sua volta un incremento del turismo, investimenti e commerci.

La popolazione dell'Irlanda del Nord è più di 1.700.000 abitanti, l'economia tradizionale dell'Irlanda del Nord è prevalentemente basata in particolare nella cantieristica navale e nella fabbricazione di cordami e tessuti, al giorno d'oggi una buona parte dell'industria pesante è stata sostituita dai servizi, principalmente del settore pubblico.

L'economia attuale vanta grossi investimenti di importanti multinazionali, grazie ai finanziamenti governativi, principalmente diretti al settore dell'alta tecnologia.

Il turismo è considerato comunque un ruolo importante dell'economia dell'Irlanda del Nord, infatti la maggior parte dei turisti visitano l'Irlanda del nord per via di festival culturali, musica, manifestazioni artistiche, paesaggi e siti di interesse geografico e molto altro.

Il concetto di cap in Irlanda del nord è un pò diverso dalle altre nazioni infatti anzi che essere suddiviso numericamente come il resto dell'Europa, come CAP utilizzano un sistema chiamato Distretto locale Postale basato su i nomi delle varie zone che compongono una città.