Nella Repubblica di Irlanda non c'è bisogno di indicare il Cap o lo zipcode.
L'Irlanda infatti è l'unico paese europeo in cui non si utilizza questo sistema di identificazione per le spedizioni. Per spedire in Irlanda è sufficiente indicare la provincia, o la contea per essere più precisi, essa infatti è suddivisa in 26 contee tradizionali. Quindi nel compilare il nostro modulo d'ordine di spedizione, nel caso dell'Irlanda potete scrivere anche 0000 laddove è richiesto il codice postale, mentre sarà importante di conseguenza specificare la contea, oltre che la città e la via con numero civico.
L’unica eccezione riguarda la città Dublino, ed anche in questo caso proveremo a dare qualche consiglio volto al fine di dissipare ogni dubbio  ed al tempo stesso (perché no?) dare qualche notizia interessante inerente il passato e la storia di tale città. Prima di subire un notevole sviluppo demografico, infatti, la città di Dublino non aveva un elevato volume per la circolazione di merce, quindi era sufficiente apporre una “D”  (sistema già utilizzato in Gran Bretagna) per indicare che la corrispondenza era destinata alla città di Dublino. Col tempo poi, e soprattutto con la crescita della popolazione, venne effettuata una suddivisione in zone dell’intera città e ciascuna zona è stata contrassegnata con un numero, (tale sistema è indicato come suddivisione di “Distretto Locale Postale”) tale metodologia è infine, ancora oggi adottata ed in vigore.
Dublino è suddivisa in 24 distretti postali, i distretti dispari sono situati nella zona nord (Northside) della città mentre quelli pari sono nella zona sud (Southside) e le varie aree per la consegna vengono identificate con un numero che segue il nome della città.

Joomla SEF URLs by Artio