Costi dogana: quando e perché

1

Cosa vuoi spedire?

2

Quanto misura?

kg
cm
cm
cm
3

Seleziona il Paese di partenza e destinazione

Scegli una nazione
Italia
Scegli una nazione
Italia

Anche nell’ambito dei costi della dogana SpedireSubito ha la risposta per te.

In seguito alla globalizzazione stiamo riscontrando un intenso sviluppo della tecnologia. Oggi possiamo, in pochi click, trovare un indirizzo, prenotare una vacanza o acquistare un prodotto disponibile dall’altra parte del mondo, questo fenomeno ha generato un incremento degli acquisti in tutto il mondo intensificando i vari metodi di spedizione e di conseguenza anche nuovi sistemi di sicurezza e controllo.

Costi dogana: cosa sono?

I costi di dogana, dazi o tasse doganali sono imposte indirette che vengono applicate sul valore degli articoli che vengono importati o esportati da un paese che impone tali imposte. Nel caso dell’Europa, si applicano i costi di dogana per tutti i prodotti che provengono o sono diretti nei paesi che non fanno parte della Comunità Europea come ad esempio Usa, Cina o Regno Unito.

Ad oggi, acquistare un prodotto dagli Usa o dalla Cina è molto semplice, solo che devi tenere conto che oltre al costo del prodotto, che può includere o meno le spese di spedizione, dovrai far fronte anche alle spese doganali.

Costi doganali: quando si applicano

Le spese di dogana devo essere corrisposte ogni volta che un prodotto viene spedito tra due paesi diversi; quindi, se viene effettuata una spedizione dall’America verso il nostro paese dovrai sostenere le spese doganali Italia che possono essere richieste sia durante il transito della spedizione, sia al momento della consegna oppure anche dopo la ricezione del pacco.  

La procedura è la medesima anche nel caso di una spedizione dall’Italia verso gli Stati Uniti, il destinatario dovrà sostenere le spese doganali Usa. 

Quindi quando dall’Italia spedisci da e per un paese extra Ue, le spese doganali saranno stabilite dal paese di destinazione in base a determinati fattori come la tipologia di merce, il valore della stessa, la quantità di merce spedita e la modalità di spedizione: privata o commerciale (spedizioni tra privati, spedizioni tra aziende oppure spedizioni tra aziende e privati).

Tuttavia, ci sono anche le esenzioni dalle spese della dogana. Se si effettua la spedizione di un regalo oppure di un articolo per uso personale tra due privati i costi dogana non sono dovuti. Ad esempio, per una spedizione diretta negli Stati Uniti che viaggia con una fattura proforma del valore inferiore agli 800$ le spese doganali Usa non sono previste. Le spese doganali in Italia, invece, non sono previste per spedizioni contenenti articoli di un valore inferiore ai 45 €.

Costi doganali: cosa succede se non si pagano?

Come anticipato, le spese doganali devono essere corrisposte dal destinatario. Se il ricevente rifiuta di pagare le spese dogana l’importo sarà richiesto all’ordinante della spedizione (il mittente o persona terza) che può predisporre il rientro del collo al mittente, quindi dovrà pagare anche le spese di rientro, oppure può optare per l’abbandono della merce senza nessun costo aggiuntivo. 

 Anche se SpedireSubito non si occupa della gestione dei costi doganali, possiamo sempre aiutarti a capire meglio come effettuare una spedizione verso un paese extra Ue offrendoti assistenza telefonica da lunedì al venerdì dalle ore 09:00 alle 23:00 oppure via mail o chat. Un operatore sarà a tua disposizione cliccando il pulsante “assistenza clienti” che trovi in alto a destra.


, Modificato