Costi dogana: quando e perché

In questo articolo spediresubito.com parleremo dei costi di dogana. Di quando si paga, e perché.

Abbiamo già parlato di un articolo che come tematica trattava di "tasse doganali: cosa sono". Sappiamo bene che il modo è cambiato, siamo diventati tutti internazionali con internet... È un mondo che va veloce, talmente veloce che oggi tutti noi facciamo acquisti seduti davanti ad un computer, o semplicemente dallo smartphone, in pochi click. In pochi minuti acquistiamo prodotti online che si trovano dall'altra parte del mondo. La famosa globalizzazione... Siamo in tanti a fare acquisti in rete, però siamo in pochi, forse pochissimi, a sapere e a chiederci che dietro ad un ordine ove si fa richiesta dall'altra parte del mondo per averlo, ci sia uno sdoganamento da pagare... dei costi da un punto di vista del fisco. Ci sono dei costi dogana. Soprattutto nel farsi arrivare prodotti dalla Cina, c'è un costo dogana Cina Italia.

Quando si paga alla dogana, e perché?

A norma di legge, le tasse doganali le deve pagare il destinatario di una spedizione già prima che avvenga la consegna. Come detto prima, se cercate in Google un nostro articolo dove parliamo di dogana, vedete che nell'articolo vi abbiamo parlato un’po' della storia in merito alla dogana. Dove spieghiamo che nel linguaggio doganale, le tesse venivano e vengono tutt'ora chiamate con il termine Dazi, i famosi dazi doganali. Vi abbiamo anche spiegato noi di spediresubito.com che il dazio doganale fa epoca già dal medioevo... ricordatevi sempre quel simpatico sketch di Troisi e Benigni, nel film non ci resta che piangere... ambientato in epoca medievale, dove i due attori su un carretto per varcare l'Italia con la Spagna si imbattono in un controllo di dogana, dove il doganiere gli dice: Quanti siete...? cosa portate...? un fiorino. Ecco oggi è la stessa cosa non è cambiato molto, se non che viviamo nel digitale.

Molti dei nostri clienti sono musicisti, negozi di strumenti musicali, e quando arrivano le loro spedizioni dall' America, c'è un costo dogana USA da pagare, per ogni spedizione. La tassa doganale varia da Stato a Stato, dipende dall'economia della loro nazione, dalla loro IVA.

Cosa succede se non pago la dogana?

Beh... Se non si pagano gli oneri doganali succede che se la persona che ha acquistato il prodotto cioè il "destinatario" non volesse pagare il dazio "le tasse" la dogana riversa la tassa all' ordinante che ha fatto richiesta dell'ordine della spedizione. Quest'ultimo a sua volta ha totale potere decisionale di, sé far rientrare l'ordine di spedizione al mittente, e quindi paga le spese di rientro e più le tasse dell'importazione, o se vuole può richiedere l'annullazione della spedizione, e le spese di spedizione a suo carico. O può anche optare per l'abbandono completo della suddetta spedizione senza nessun costo da accreditarsi.

Per fare un esempio in modo pratico abolendo un linguaggio tecnico da non confondere l'utente che ci segue.

Allora, mettiamo che una ragazza compra dei prodotti che si farà arrivare dall'estero, ha indicato te sorella come destinatario. Tu sorella ti dissoci dal pagare il dazio, cioè la tassa di sdoganamento. Allora succede che la spesa da pagare si riversa su tua sorella che ha fatto l'ordine, e lei avrà totale libertà di decidere se vuole pagare, o annullare tutto, e quindi il pacco della spedizione ritorna al mittente che ha spedito la spedizione.

Per qualsiasi informazione gentile utente non esitare a contattare l’assistenza spedizioni online.



Cerchi un corriere per spedire pacchi rapidamente?

Prova adesso i nostri servizi di spedizione!

 
Spedisci ora!