Spedizione container: come funziona

La spedizione container segue un filone logistico molto ben definito. Ad esempio, se si deve spedire un container che dovrà affrontare una spedizione di tipo marittimo.

La merce che dovrà viaggiare nel container via mare verrà posizionata nel container qualche giorno prima del trasporto. Il container sarà trasportato al porto di imbarcazione con un tir, o un bilico. Solitamente spedire container vuol dire effettuare una spedizione di carattere internazionale. Le spedizioni internazionali solitamente a praticarle sono le navi. Infatti quando i camion arrivano al porto per fare imbarcare il container, i camion devono incolonnarsi in fila per aspettare il proprio turno. E poi tutti questi container vengono sistemati sulla nave uno sopra l'altro. Il container ha misura standard, viene misurato in piedi. Per l'esattezza la sua misura è di 20 piedi. Ma possiamo trovare anche container da 40 piedi. Queste sono le due misure standard più usate in modo assoluto. I modelli di container sono di vario tipo. A seconda del tipo di trasporto da effettuare. Ci sono container tipicamente strutturati per trasportare sostanze liquide. Altri che sono per il trasporto di genere alimentare, ovvero container che hanno celle frigo.

Spedizione container: quale tipo

Come accennato ad inizio articolo, le spedizioni container seguono un filone logistico con direttive tutte sue. I trasporti di container sono di vario tipo, tutto dipende dal numero dei destinatari finali. Cosa vuol dire? Abbiamo il tipo di spedizione container che viaggia a carico completo, significa che tutti i beni che sono all'interno del container, sono destinati ad un unico destinatario. E in questo caso il container non ha bisogno di raggiungere un peso o un volume stabilito. Ad utilizzare questo tipo di spedizione, è il mittente che spedisce un elevato carico di merce. Ed a riceverlo è un unico destinatario. Altro tipo di spedizione invece, è quella che in termini logistici viene chiamata con il nome di spedizione a carico parziale. Sta ad indicare un tipo di spedizione, o trasporto, che ha come consegne più destinatari.

Il container è uno strumento logistico tipicamente strutturato per spedizioni internazionali. Può viaggiare sia tramite nave, che tramite treno. Ma solitamente il mezzo più usato è la nave. I porti infatti hanno degli appositi terminali di carico e scarico. Con delle gru che prelevano direttamente il container dal camion, fino a sistemarlo sulla nave. Mettendo i container uno sopra l'altro. Viaggeranno dall'Europa, all' America. dall'Europa alla Cina, etc. etc. Tutti i container oggigiorno sono dotati di GPS. Si può seguire la tracciabilità container minuto per minuto. I container sono servizi presi a noleggio nella stragrande maggioranza dei trasporti. Ci sono apposite aziende che noleggiano i container per le spedizioni internazionali.

Per spedire la vostra merce tramite SpedireSubito ovunque vogliate facendo richiesta direttamente online con ritiro e consegna a domicilio, vi basta collegarvi al nostro sito che è molto intuitivo. Potete pagare il servizio offerto direttamente con il pagamento sicuro PayPal, o carta di credito. Per ricevere assistenza vi basta cliccare dal sito la voce assistenza clienti. Per chi ha la necessità di parlare al telefono con un nostro consulente, potete farlo telefonando al numero che vedete presente nel sito. Un nostro consulente sarà a vostra completa disposizione. Gli uffici SpedireSubito sono attivi tutti i giorni, dal lunedì, al venerdì. Dalle ore 9, alle 23.



Devi spedire un pacco o una busta con i migliori corrieri?

Spedisci ora online e risparmia sulle tue spedizioni!

 
Spedisci ora con corriere!