Come spedire un pacco all’estero: documenti, procedure e dichiarazioni necessarie

1

Cosa vuoi spedire?

2

Quanto misura?

kg
cm
cm
cm
3

Seleziona il Paese di partenza e destinazione

Scegli una nazione
Italia
Scegli una nazione
Italia

Spedire un pacco all’estero è diventata un’operazione che viene effettuata sempre più spesso ed è ormai all’ordine del giorno.

Quando spediamo un pacco all’estero e la destinazione rimane all’interno dei confini dell’Unione Europea l’operazione è molto semplice e sostanzialmente rimane simile a come spedire un pacco in Italia, sia se utilizziamo la spedizione con corriere espresso sia se effettuiamo la spedizione con poste italiane poiché essendo state abolite le dogane e resa operativa la libera circolazione delle merci nei paesi comunitari, spedire in EU è di fatto diventata, per così dire, un’ operazione uguale ad una spedizione nazionale.

Discorso ben diverso è spedire un pacco extra UE, cioè per una spedizione all’estero destinata al di fuori dei confini dell’Unione Europea. Per questo tipo di invio infatti sarà necessario allegare dei documenti supplementari, adottare delle procedure e rendere delle dichiarazioni per dare luogo al processo di sdoganamento, al calcolo ed all’applicazione di eventuali dazi doganali ed infine al recapito della spedizione al destinatario.

Abbiamo messo a punto questa guida completa ed esaustiva per rendere tutte le informazioni semplici quando si deve spedire un pacco all’estero spiegando quali sono i documenti necessari, le procedure da seguire e le dichiarazioni da fare.

Procedura per spedire merce all'estero con corriere

Cominciamo col sottolineare che per spedire documenti extra UE non è necessario passare per la dogana, di conseguenza è sufficiente indicare nella lettera di vettura o nel bollettino postale solo i dati relativi a mittente e destinatario. Questa regola è valida per le spedizioni destinate in tutti i paesi del mondo.

Per ultimo, al riguardo, sottolineiamo che per documenti si intende esclusivamente fogli di carta non rilegati. Spedire una busta all'estero o una scatola di documenti segue l’identica procedura di una spedizione nazionale. Generalmente spedire una busta di documenti all’estero con corriere espresso via aerea risulta essere più conveniente di un qualsiasi servizio postale o servizio su strada sia in termini economici che ovviamente sotto l’aspetto dei tempi di consegna.

La procedura è differente per spedire un pacco nel mondo extra EU e questa di seguito è la guida completa per farlo nella maniera autonoma più semplice ma soprattutto corretta:

  • Verifica che quello che stai spedendo non sia soggetto a restrizioni e divieti sia per il transito, sia per le norme vigenti nel paese di destinazione. Puoi consultare la lista oggetti proibiti per la spedizione;
  • Stila una lista di tutti gli oggetti che inserirai nella spedizione, fai la traduzione in inglese e prendi nota della quantità di ciascuno di questi;
  • Identifica il codice armonizzato di ogni articolo (HS code);
  • Compila la fattura proforma e specifica se si tratta di effetti personali, di un regalo o di campioni gratuiti, stampala in tre copie ed allegala al pacco;
  • Compila la fattura commerciale di esportazione se si tratta di una vendita e stampa sempre tre copie da allegare al pacco;
  • Aggiungi nella fattura proforma o commerciale la dichiarazione di origine delle merci
  • Compila la dichiarazione di libera esportazione stampa una copia e allegala al pacco;
  • Crea l’etichetta di spedizione, stampala, allegala al pacco ed il gioco è fatto;

La spedizione è pronta per la partenza, per subire i due processi doganali, quello in uscita dal paese di partenza e quello in ingresso nel paese di destinazione ed essere consegnata al destinatario nella maniera più veloce e corretta.

Tutte queste procedure per spedire extra UE ti sembrano complicate? Vorresti evitare di perdere tempo e incorrere in errore? Il tuo obiettivo è quello di scegliere solo le merci o gli oggetti da spedire e vuoi che qualcuno faccia tutto al posto tuo? Bene! Sei nel posto giusto.

Con spediresubito puoi spedire un pacco all’estero fuori dai confini dell’UE come se fosse una spedizione nazionale, devi solo indicarci la lista degli oggetti che spedisci al momento dell’ordine di spedizione. Facciamo tutto noi e ti restituiamo i documenti di esportazione istantaneamente già compilati perfettamente, devi solo stamparli e attaccarli al pacco.

Ti sembra tutto troppo facile? Mettici alla prova, siamo sicuri che per spedire un pacco all’estero diventeremo il tuo spedizioniere on line di fiducia.

Hai ancora dei dubbi su come spedire un pacco extra UE? Contattaci allo 0542641604. Uno specialista spediresubito, in grado di rispondere ad ogni tua richiesta, sarà a tua disposizione per fornirti tutto il supporto di cui hai bisogno per spedire in tutto il mondo.



Se hai un dubbio o semplicemente hai bisogno di chiarimenti, puoi contattare il nostro supporto clienti, saremo lieti di aiutarti, puoi scriverci, telefonarci o aprire un ticket dalle 9 alle 18 dal lunedì al venerdì.


, Modificato