mappa europa bandiereImportare un pacco, ossia introdurre in Italia merci acquistate all'estero è una pratica non ancora molto diffusa forse perché ritenuta complicata.
Invece ai giorni d'oggi possiamo dire che spedire un pacco dall'estero all'Italia è diventato semplicissimo.
I corrieri espressi, infatti, ci permettono di ricevere e spedire un pacco in Europa con pochi click del mouse, tutto questo perché grazie all'abbattimento delle barriere doganali la libera circolazione delle merci tra i paesi membri della Comunità Europea è diventata una pratica all'ordine del giorno. Inoltre la fitta concorrenza instauratasi tra i vari spedizionieri ha reso possibile un abbattimento dei costi, pur mantenendo standard qualitativi alti,  quindi possiamo dire che inviare un pacco in Europa o in Italia ormai è la stessa cosa.

spedire-web-pacchiSpedire web è una nuova moda che imperversa soprattutto in questo momento che precede le festività natalizie per spedire un pacco in Italia, in Europa o nel mondo intero dal pc di casa senza il minimo sforzo.
Che siano persone che amano le comodità, pigri o fanatici del web possiamo dire che i seguaci dello spedire web ormai sono veramente tanti.

calendario festivita natalizie 2013In previsione delle festività natalizie tutti i nostri corrieri sono pronti per consegnare i vostri pacchi direttamente sotto l’albero dei vostri cari. Sappiamo tutti però che c’è sempre il regalo “last minute”, quello di cui ci si ricorda proprio l’ultimo giorno utile quando il negoziante è lì in procinto di calare la saracinesca mentre noi lo supplichiamo di venderci qualsiasi cosa, anche la più banale pur di non scontentare la nostra zia lontana!

revoca parziale sciopero autotrasportiLo sciopero nazionale degli autotrasportatori previsto dalle ore 22.00 di domenica 8 dicembre fino alle ore 24.00 di venerdì 13 dicembre 2013 è stato parzialmente revocato.

Tracciabilità pacco cerca spedizioniI corrieri espresso ai giorni d’oggi gestiscono un elevatissimo numero di spedizioni. Ogni pacco prima di giungere a destinazione segue dei percorsi logistici tracciati su tutto il territorio europeo passando da un centro di smistamento all’altro e lasciando in ognuno di questi una “traccia” del suo passaggio. Lo strumento che ci permette di monitorare e seguire questa traccia è definito “Tracking” (tracciabilità pacco) e ci consente, in qualsiasi momento, di sapere dove si trova il nostro pacco dal momento della partenza fino a quello della consegna, quindi anche di sapere quali percorsi ha seguito, in che data ed in che ora e soprattutto quando giungerà a destinazione.